TAPPEZZERIA & TENDE DA SOLE
Contrada Pretaro 12/A Francavilla al mare (CH)
Tel. 085.57344

Zanzariere pescara per ogni tipo di finestra
      

Istalliamo zanzariere per ogni tipologia d'infisso.

Le zanzariere vanno considerate ormai elemento essenziale in una casa; sono la soluzione migliore per proteggersi realmente da animali ed insetti molesti. Esistono diverse tipologie di zanzariere per finestre e portafinestre con cassonetti di dimensioni varie.

Per sceglier quella più adatta alle proprie esigenze bisogna valutare non solo gli spazi necessari alla loro installazione ma anche e soprattutto la loro reale funzionalità.

Ecco alcune dritte

 

Le zanzariere si dividono in due tipologie distinte; le bottonate e le non bottonate.
Quelle bottonate, apparentemente più performanti, sono dotate di bottoncini saldati sui bordi della rete per evitare che questa fuoriesca dal binario in caso di vento forte.

 

Zanzariera verticale bottonata

Rete bottonata

Guida per zanzariera bottonata

 

 

 

Il limite di queste zanzariere, solo apparentemente superiori alle altre, sta in un deterioramento maggiore ed inconvenienti superiori nell’uso quotidiano; un eventuale attraversamento della zanzariera da parte di una persona o bambino ne determina una rottura immediata con conseguente malfunzionamento e necessità di un veloce cambio rete. Inoltre il binario sul pavimento con solco stretto favorisce in poco tempo il ristagno di polvere e terriccio difficilmente eliminabile.

 

La zanzariera con guida larga e doppio spazzolino è senz’altro meno soggetta a questi problemi. Un eventuale attraversamento non causa necessariamente la rottura della rete, ed il binario più largo consente una pulizia dello stesso con un semplice beccuccio di aspirapolvere. È la zanzariera che consigliamo di istallare come prima scelta per la maggior durata e per la manutenzione semplice.

 

Zanzariera laterale con guida larga (doppio spazzolino) con rete senza bottoncini

 

Le novità di questi ultimi anni sono partite dalla introduzione sul mercato delle zanzariere a plissè.

In queste la rete non si riavvolge in un rullo, ma si impacchetta semplicemente su di un lato. La presenza in basso di una guida alta solo tre millimetri con assenza di un binario rialzato tipica delle zanzariere laterali tradizionali (bottonate e non) costituisce la soluzione ottimale per luoghi o locali aperti al pubblico per un passaggio senza inciampo. Inoltre la plissè non avendo molla di richiamo può essere aperta o richiusa solo parzialmente con notevole vantaggio in situazioni dove si entra ed esce frequentemente.

 


Zanzariera a Plissè

Zanzariera miniplissè

 

 

La zanzariera plissè, tuttavia, a differenza delle zanzariere classiche, toglie più luce ed è soggetta a maggior usura con un costo oltretutto elevato in caso di riparazione.

 

L’innovativo sistema delle zanzariera a plissè con il suo caratteristico cingolo a scomparsa ha determinato in questi ultimi anni la comparsa della Plana, della Free Evolution e della Scenica con profilo in basso alto tre millimetri che nella Scenica può essere del tutto eliminato. Tutte possono essere fermate in qualsiasi posizione pur avendo il richiamo a molla che fa riavvolgere la rete all’interno di un cassonetto.La differenza tra la Plana e la Free Evolution da una parte e la Scenica dall’altro sta nel diverso cingolo in basso. Nelle prime due il cingolo è largo con rete senza bottoncini, nella Scenica il cingolo è stretto con rete bottonata.

 

Zanzariera Free evolution

Zanzariera miniscenica

Zanzariera scenica motorizzata

 

 

La scelta fra queste zanzariere di ultima generazione dipende dalla necessità individuali ed ambientali. In una zona ventosa consigliamo senz’altro la Scenica.

Dove tuttavia la portafinestra ha dimensioni contenute e non è sottoposta al vento consigliamo le prime due meno soggette a rotture in caso di un fortuito attraversamento

 

         

Archea  di Mauro Serra 
  Contrada Pretaro 12 /A - Francavilla al mare (Ch) 66023
Tel./Fax  085 57344  Partita  IVA 01782020687